/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Days left: 15


JulayWorld fallback document - SAVE LOCALLY

JulayWorld onion service: bhlnasxdkbaoxf4gtpbhavref7l2j3bwooes77hqcacxztkindztzrad.onion

Max message length: 32768

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

Captcha
no cookies?
More

(used to delete files and postings)


Open file (14.21 KB 406x147 rebirth.PNG)
Lupo Lucio 04/30/2020 (Thu) 20:17:16 ID: 0a52be No.5409 [Reply] [Last]
dite che rischiamo?
>>5409 Ci portiamo dietro una cosa come sei sezioni quindi no, poi il Lupo Opennic ha già creato il nuovo fossato.
>>5409 meno male...

Open file (144.44 KB 710x1001 asgf.jpg)
Filone sui Bannè/Stendardi Lupo Lucio 01/15/2020 (Wed) 09:11:45 ID: 653da7 No.2039 [Reply] [Last]
Siccome mi spiace dover riutilizzare quelli vecchi da 8/ita/, sarebbe carino poterne creare qualcuno nuovo apposta per questo posto. Tipo, la tavola qui presente me ne ha dato uno simpatico. Qualche idea, Lupi?
46 posts and 38 images omitted.
Open file (15.12 KB 300x100 2bzjt1588119624.jpg)
L'avevo già messo sul posto delle persone grasse solo che ora io non riesco più a raggiungerlo, probabilmente per problemi mie, così ve lo metto pure qui.
>>5329 Hanno chiuso personegrasse.rav http://archive.vn/25CT7
>>5329 Lo aggiungo non appena sappiamo meglio dle nostro futuro. Salvate il salvabile che vi interessa comunque, per precauzione.
>>5329 occhei caricato, ma leggi anche la discussione qui sopra
Open file (22.05 KB 300x100 TliqV1586176068.jpg)
>>5357 Letto tutto. Aggiungo anche l'altro che dovrebbe essere andato perso. Secondo me puoi pure evitare di caricarli in fretta e furia e farli decantare un po', sennò poi mi sento in colpa a farne che ti faccio lavorare troppo mentre invece vorrei farne un sacco di più e lasciarli al pubblico ludibrio.

Open file (27.97 KB 474x327 renzi comunista.jpeg)
Vicini sinistronzi Lupo Lucio 04/25/2020 (Sat) 16:24:15 No.5200 [Reply] [Last]
nuovo tormentone dopo le canzone terrone da quarantena.. Bella ciao. Cervello bruciato! Che fare coi vicini sinistronzi....??
13 posts and 5 images omitted.
>>5354 >qual'è l'alternativa? riaprire tutto subito e rischiare un ritorno dell'epidemia Certo, cazzo. Se l'alternativa è che l'Italia muore allora bisogna fare i conti che la vita non è assicurata, che il lusso del poter fare quello che cazzo ci pare non è dato e che per sopravvivere porca di quella puttana zozza bisogna rischiare. Preferisci forse che si muore tutti a casa di fame, mentre ci conquistano, vigliacco che non sei altro? Bisogna riaprire, in sicurezza ma bisogna riaprire o perlomeno qualcosa deve essere fatto per salvare le nostre imprese, le nostre marche e sopratutto la nostra cazzo di nazione. E poi, testa a tromba, tu critichi tanto ma che cazzo fai, eh? Dove è il tuo partito del cazzo? Dove sono i tuoi politici? Il tuo gruppo con cui fare politica? Oh già, cazzo, non esiste! Allora lo sai che devi fare se non hai l'abilità o la voglia di prendere in mano le cose? Devi rompere poco i coglioni e scegliere una posizione che ti rappresenta prima di dare aria alla tua voce infame. Il politico perfetto non esiste, il partito perfetto non esiste e ti assicuro che te sei lontano anni luce da avere una opinione giusta o un qualchesivoglia briciolo di carima perchè porco giuda mi stai sul cazzo una cosa indescrivibile. Se invece nessuno ti rappresenta e ti tiri fuori dai DOVERI della democrazia perchè porca troia vacca tua madre siamo in una puttana di democrazia dove i cittadini hanno diritti e doveri allora sentiti libero di tenere le tue opinioni di merda dentro quella fogna che usi come bocca: o fai parte di questa democrazia e prendi una posizione o stai zitto perchè non hai un cazzo di valore alcuno e di consequenza ogni cosa che dici è irrilevante.
>>5360 Assolutamente basato.
Open file (442.38 KB 1804x1536 death_over_dishonor.jpg)
>>5360 Assai basato e QVORVMpillolato.
>>5354 >qual'è l'alternativa? Stiamo letteralmente a casa aspettando che passi da se, di alternative ne hai infinite da costruire nuovi ospedali a riaprire le zone senza focolai di virus. Qualsiasi cosa è più utile che tenere la gente a casa a farsi le seghe invece di intascarsi mazzete sulle mascherine da Zorro.

Open file (198.22 KB 1280x720 cetriolo.jpg)
Lupo Lucio 04/27/2020 (Mon) 19:17:43 ID: 9d849c No.5276 [Reply] [Last]
https://invidio.us/watch?v=qhN-o2ame-4 lo lascio qui. solo un'altro promemoria che il governo tedesco farebbe qualsiasi cosa, anche a scapito della salute dei tedeschi, pur di salvare il fatturato.
1 post omitted.
Vabbé, già che ci siamo tanto vale convertire il filone in uno di economia e agricoltura tanto più che verrà buono per il periodo. >vino austriaco e/o tedesco Mi sembra che il nostro scandalo del vino al metanolo sia più o meno di un periodo simile s non sbaglio. E comunque, più che dei governi, sono in genere i consorzi e le cooperative agricole ad esser posti con situazioni travagliate ed opache. Pure quando hanno gestioni eccellenti. https://sanniopage.com/nel-nome-del-padre-la-de-girolamo-quella-brutta-storia-del-consorzio-agrario/
>>5282 ma per me non era quello il punto. se è vero quello che viene detto nel video è che il mercato era quello che era e i controlli erano inesistenti...non è strano che ci sia chi faccia il furbo. lo stato austriaco, una volta capito le dimensioni e la natura del problema, ha preso provvedimenti, che tra l'altro trovo adeguati. la cosa che mi ha fatto veramente schifo, è quella particina di video in cui il governo tedesco ha messo la cosa a tacere pur di non far perdere soldi agli importatori. quello fa schifo. posso anche credere che i vinai austriaci non si rendessero conto che merda stessero mettendo nel vino. ma il governo tedesco lo sapeva. e lo stesso vale per i cetrioli. i morti erano praticamente solo in germania...incolpare dei cetrioli spagnoli che saranno andati in mezza europa era...controintuitivo. hanno preferito tirare in ballo della gente che non c'entrava niente, per una situazione che difficilmente avrebbe varcato i confini tedeschi, se avessero fatto quello che dovevano fare... e con meno morti. più ne so e più mi fan cagare,' sti crucchi.
>>5284 È stata la stessa situazione con gli scandali delle emissioni Volkswagen. Il punto è che i tedeschi, checché se ne dica, non sono famosi per essere delle menti scattanti, Gran parte della qualità dei loro prodotti passa proprio dall'essere a prova di loro stessi e in generale molte delle trovate e soluzioni sono pessime: anche molta della loro tecnologia bellica della seconda guerra mondiale aveva una vasta gamma di pezzi che rendeva problematico sostituirli necessitando di ricambi specifici e non generici. La parte sul loro governo mi sembra poi semplice risultato di gruppi di pressione (lobby) all'interno del governo ma mi sembra il risultato del loro medesimo modo balordo di affrontare i problemi. Una volta un grosso rappresentante di una ditta italiana mi raccontò un aneddoto, il succo era che la differenza tra noi e i tedeschi era che per realizzare un pezzo loro ci impiegavano un mese tra prove e test e alla fine si presentavano con il prodotto, noi invece arrivavamo già con una prodotto di prova fatto alla meno peggio, un po' finito e un po' no, già il giorno dopo e poi lo sistemavamo. Magari qualcosina dal loro modo di fare potremmo pure rubargliela.
>>5287 beh, loro potrebbero imparare da noi ad avere un pochino di sana diffidenza nello stato.
Open file (51.41 KB 600x400 durr.jpeg)
>>5289 Dici che questi possono imparare qualcosa nonostante il ritardo evidente?

Open file (130.02 KB 1440x598 tradespeople.jpg)
Lupo Lucio 04/26/2020 (Sun) 14:51:26 ID: 8a2336 No.5235 [Reply] [Last]
Com'è che gran parte dei lavori come elettricista, muratore, falegname, etc (sostanzialmente quelli che chiamano trades in Nord America) sono male eseguiti e la quasi totalità di chi li propone è incompetente. Mancanza di istruzione professionale?
1 post omitted.
>>5237 già...quando hai qualcuno che ti fa dei lavori...devi stargli addosso e tenerli d'occhio come un falco. è l'unico modo.
>>5242 Non basta nemmeno quello, i tecnici a sorvegliare ti servono anche per la scelta dei materiali e per la scelta della cosa da fare che ha sempre un largo intervallo di interpretazioni e possibilità. Alla fine non è nemmeno una carenza di chi fa le cose, il modo in cui le fanno è frutto della loro esperienza e sapere quali possibilità complessive ci sono non è nemmeno il loro lavoro. Fare le cose da soli, nei limiti delle possibilità, sarebbe sempre consigliabile. Se non altro per la cura che uno mette nelle proprie cose.
Open file (23.60 KB 600x477 unnamed.gif)
>>5235 I "Colletti Blu" bravi ci sono, ma solo se ti conoscono stile Loggia dei Tagliapietra. >Mancanza di istruzione professionale? Di sicuro ciò incide non poco, considerato che non esistono, almeno da quanto ne sappia, fondazioni ben definite per l'insegnamento di questi mestieri, a differenza di quelle sull'Artigianato (che per me rimane il RE dei mestieri). >>5249 Ricordo dal buon vecchio Flower, Sun and Rain... Per un buon progetto, servono: 1) Migliore infrastruttura, 2) Migliori materiali e 3) Più Ispirazione. Tutte e tre cose che un sempliciotto che aggiusta tubi non ha, di solito, Dico così poichè mi è capitato anche di ingaggiare vecchietti di bassissimo livello culturale ma con una conoscenza infinita del loro settore. >Fare le cose da soli, nei limiti delle possibilità, sarebbe sempre consigliabile. Se non altro per la cura che uno mette nelle proprie cose. Verissimo.
>>5250 Io invece sono passato nella linea di pensiero di far scegliere i materiali e le soluzioni a quelli a cui mi riduco a chiedere aiuto proprio per evitare che facciano casini non essendo pratici di quello che gli fornisco.
>>5235 Per la stessa ragione per cui il meccanico ti chiede mille euro per un pezzo d'auto che gli costa duecento e qualche minuto di manodopera: tu non ci capisci una sega del suo mestiere, quindi è facile prenderti per il culo e farti pagare molto per un lavoro fatto male. In aggiunta, gli americani sono un miliardo di volte peggio sotto questo fronte: loro hanno questa popolarissima mentalità per cui le regole che ti danno fastidio sono oppressione e fascismo, ma le regole che ti stanno comode sono sacrosante e se qualcuno le viola qualsiasi risposta è giustificata.

Open file (98.09 KB 574x438 dante2.jpg)
Lupo Lucio 04/25/2020 (Sat) 18:31:57 ID: 5ba03b No.5203 [Reply] [Last]
Siete tipi simpatici, non andate a Città Laggiù domani (IL CATTIVISSIMO SAMUELE AIDE È STATO SEGNALATO ALLE AUTORITÀ COMPETENTI)
Edited last time by Plafoniera on 04/25/2020 (Sat) 19:49:14.
4 posts and 2 images omitted.
>>5220 >senza audio
non farai niente, negro
>>5224 questa roba è meravigliosa. l'ultimo è spettacolare...
Open file (200.01 KB 561x485 307.png)
>>5224 >>5222 NON PUÒ CONTINUARE A FARLA FRANCA!

Open file (17.98 KB 445x297 LibertàDiParola4a.jpg)
Lupo Lucio 04/23/2020 (Thu) 10:23:57 No.5035 [Reply] [Last]
>Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani, Napoli merda [...] >Feltri in tv contro Napoli: “Meridionali inferiori” Al di là del verdetesto, cosa ne pensate sulla legislazione in materia di hate speech? Non è un arma legislativa? Chi decide cosa è odio? Chi monitora le istituzioni preposte a tutto ciò (quis custodiet ipsos custodes)? A me sembra un pretesto per introdurre un meccanismo di censura qualora si verifichino le necessarie condizioni per attuarla. La parola, e quindi l'opinione, non è intrinsicamente vera o falsa. È un opnione.
33 posts and 9 images omitted.
Open file (207.29 KB 640x572 1502144597401.jpg)
>>5228 porca troia...
>>5197 > nel caso di delitti l'articolo suona bene ma basta rendere illegale qualcosa e sei a posto. vedi leggi sull'"omonegatività", qualsiasi cosa voglia dire.
Open file (141.21 KB 297x329 AAAAAAAAAAAAAARRRRRGH.jpg)
>>5228 Tra le prime rossopillole lanciatemi quando ero ancora un ingenuo balilla ricordo le sue bordate a proposito dell'11 settembre. RIP Giulietto, mi è veramente dispiaciuto sentire della sua scomparsa.

Open file (106.43 KB 1184x580 stonecutters.jpg)
Open file (103.56 KB 970x494 oh_fug.png)
Egemonia /ita/liana Lupo Lucio 04/14/2020 (Tue) 07:26:22 ID: d0be3f No.4719 [Reply] [Last]
>Possediamo ben tre sezioni >Contiamo almeno una trentina di utenti >Metà delle sezioni interessanti sul Webring sono gestite direttamente o indirettamente da Lupi >I Lupi hanno creato /ara/, /hyper/ e /d/ >Prossimamente, anche /v/ sarà nella nostra sfera d'influenza Fatto buffo: Gli /ita/liani sono la etnia più forte al MONDO
27 posts and 20 images omitted.
>>5209 Non si sa, nessuno glielo ha chiesto, qualche Lupo volenteroso?
Open file (154.33 KB 1025x877 zyklon.jpg)
>>5209 >>5214 Sono abbastanza convinto che la persona dietro fat/v/ sia la stessa che sta dietro anon.cafe/lang/ che dovrebbe essere la stessa che sta dietro julay/ita/ e fat/ita/ (fossato)...
Open file (4.05 KB 277x271 cita le fonti.png)
>>5215 >Sono abbastanza convinto convinto, si, ma le prove ce le hai? e poi se così fosse basterebbe chiedere al tizio qui.
>>5217 Ovviamente non ho prove, ma anche se chiediamo non vuol dire che ci risponda. Facendo congetture almeno possiamo sperare che a un certo punto intervenga per evitare che si tirino in ballo persone che non c'entrano nulla, o peggio.
>>5215 Grande capo, presente No, non sono io il proprietario di /v/ ma da quello che ho letto è probabile che sia solo un qualcuno sotto VPN

Open file (83.03 KB 926x526 Monkey_brains[1].jpg)
Lupo Lucio 04/21/2020 (Tue) 09:08:41 ID: 64e17d No.4948 [Reply] [Last]
Mi spiegate perché dovrei abbandonare il mio comfy diochan per venire a postare in questo canale? Ho dato un'occhiata e per ora non mi avete convinto per niente
18 posts and 5 images omitted.
>>4985 >>4987 >>4988 Almeno abbiamo scoperto perché qui siano così in pochi a dirsi "di sinistra".
>>4989 Beh, ad essere sincero se l'è cercata lui. A parte alcune discussioni, /ita/ è abbastanza generalizzata in quanto ad ideologie politiche. Dopotutto sappiamo che il grande capo qui è un Ancappino delle Panzerotte. Se sei Sinistronzo sei sempre il benvenuto, basta che argomenti.
Open file (84.51 KB 960x679 Free market wins.jpeg)
>>4990 >basta che argomenti Come se la restante parte della tribù non fossero ex paperi esiliati per aver codificato l'arte di prendere a schiaffoni retorici i compagni collettivisti.
>>4988 commedia oro, grazie del riassunto.
>>4956 >c'è troppo autismo sull'Italianizzare le parole A me pare che il "troppo autismo" sia di quelli che chiamano il salotto "zona living" che dicono "location" anzichè il ben più semplice "luogo" o che chiamano le proprie professioni "cake designer" o "warehouse operator" e non semplicemente pasticcere e magazziniere come fanno le persone non ritardate.

Open file (211.02 KB 1000x900 1567789110448.jpg)
Politica Lupo Lucio 04/18/2020 (Sat) 11:26:06 ID: 7a49a9 No.4846 [Reply] [Last]
Mi sembra strano non ci sia un filone sulla politica italiana, specialmente con quello che sta succedendo oggi giorno. Di che schiera politica sono i lupi?
10 posts and 2 images omitted.
>>4930 i diritti umani sono un meme che serve più che altro a trovare una scusa per sanzionare o fare la guerra ai guyim cattivi. comunque sono abbastanza sicuro che gli abusi sulla popolazione civile sono sempre stati considerati di cattivo gusto, anche se il fatto che non si bombardassero i civili era più dovuto al fatto che semplicemente non c'erano i mezzi per farlo. c'è da dire che visto l'aspetto logistico della guerra...violenze e saccheggi, specie dopo, magari un'assedio protratto, sono praticamente inevitabili, dal momento che quelle cose erano più una gara a chi stava peggio. come sono abbastanza sicuro che certe cose siano sempre state la regola quando la faccenda era religiosa...
Open file (19.01 KB 510x307 150386288126.jpg)
>>4934 >un'assedio Senti, bisognerebbe che ti dessi una calmata con queste licenze poetiche.
>>4878 >n realtà avevano cominciato a fare gli stronzi in meso e sud america molto prima. In realtà la dottrina Mornoe era una specie di calibrato isolazionismo con il quale gli Stati Uniti dicevano basta ai colonialismi Europei, affermando che tutto ciò che avrebbe avuto luogo nelle Americhe era affar loro. Praticamente il bullizzato diventa bullo, ed il bullo piange.
>>4947 non capisco cosa intendi... io stavo parlando di un vero e proprio assedio. nessuna metafora... sai...quelle gare in cui due gruppi di persone fanno a gara a chi muore prima di fame?
>>5050 Il problema non sta nella semantica ma nella sintassi. >un'

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports and bans by board staff)

no cookies?